page loader

Les Musiques de PicassoPicasso e la musica

Image Carousel

Picasso non sapeva suonare, non era particolarmente legato alla musica classica, ma amava la musica e i musicisti di strada, i saltimbanchi, i suonatori anonimi e solitari, le sonorità che lo riportavano alla sua Spagna. Gli strumenti in carne e ossa, da appendere come quadri nel suo atelier, da toccare e da ammirare. Un modo di intendere la musica differente dalle astrazioni dei suoni concepite da Klee o da Kandinsky. Mandolini, chitarre e violini, soprattutto, le cui forme ricordavano quelle dei corpi femminili. Da pizzicare. 
La musica accendeva la creatività di Picasso perchè suonava la libertà, come libera era l'arte che creava e che lo ispirava. La mostra Les musiques de Picasso, curata da Cécile Godefroy, presso la Cité de la musique - Philharmonie de Paris, svela il rapporto dell'artista con la musica, attraverso un percorso disposto in ordine tematico e cronologico, che consente di osservare come il suo interesse verso la musica cambia nel corso degli anni, modificandosi anche in relazione ai propri legami personali. Si osserverà, così, come dagli strumenti a corda Picasso sposterà il suo interesse sugli strumenti a fiato. La mostra presenta oltre duecento opere tra strumenti musicali, costumi, accessori, dipinti con cui approfondire il concetto di vuoto, di volume, giocando con tutti i sensi.

[Immagine: La Flûte de Pan, Paris; automne 1923, Huile Sur Toile, 205 × 174,5 Cm, Musée National Picasso-Paris © Succession Picasso 2020]
Risorse: https://philharmoniedeparis.fr

Tags: philharmoniedeparis, mostreparigi, mostreineuropa, pablopicasso, picassoelamusica, lesmusiquesdepicasso, musique, musica, music, arte, art, exhibitions, parigi, paris

Indirizzo: 221 Avenue Jean Jaurès, Parigi (Paris)

Info:

Info su tariffe e biglietti qui

Articoli Correlati

Our world is burning

22 giugno 2020 | Staff
image

Il titolo della mostra è un chiaro riferimento alle catastrofi derivanti dai conflitti avvenuti nell'area del Golfo, che hanno segnato la storia del ventunesimo secolo. Tragedie umane, ma anche...

Leggi Tutto

Ulla von Brandenburg. Le milieu est bleu

19 giugno 2020 | Staff
image

Riflettere sul rapporto tra gruppi e individui. E' l'obiettivo della mostra Ulla von Brandenburg Le milieu est bleu, di ispirazione teatrale. Ulla von Brandenburg (Karlsruhe, 1974) conduce lo...

Leggi Tutto

Giorgio de Chirico. La peinture métaphysique

18 giugno 2020 | Staff
image

Curata da Cécile Girardeau, presso il Musée de l’Orangerie dal 16 Settembre 2020 al 14 Dicembre 2020, in collaborazione con Paolo Baldacci, presidente dell'Archivio dell'A...

Leggi Tutto

Lois Hechenblaikner. Ischgl and more. A pop-up project(ion)

10 luglio 2020 | Staff
image

Gli scatti di Lois Hechenblaikner (1958) dedicati a Ischgl, località sciistica punto di partenza di un approfondimento dei diversi profili del turismo invernale in Tirolo. Attraverso immagini c...

Leggi Tutto

Treni fra arte e grafica

10 luglio 2020 | Staff
image

Trasporto ferroviario come simbolo di scambio e di spazio aperto al confronto: una riflessione accesa dalla mostra Treni fra arte e grafica al m.a.x. museo di Chiasso, in correlazione all'avv...

Leggi Tutto

La Máquina Magritte

5 luglio 2020 | Staff
image

A Madrid, dal 27 Ottobre 2020, e poi a Barcellona, al CaixaForum, la mostra La Máquina Magritte è una importante retrospettiva su René Magritte (Lessines, 1898 – Br...

Leggi Tutto

Joan Jonas. Moving Off the Land II

5 luglio 2020 | Staff
image

Che ruolo ha svolto l'oceano nelle culture lungo il corso della storia? E' il tema centrale della mostra Joan Jonas. Moving Off the Land II fino al 13 Settembre 2020 al Museo Nacional Thyssen...

Leggi Tutto

Gustave Van de Woestyne

1 luglio 2020 | Staff
image

Il Museo di belle arti di Gand è pronto a presentare le opere di Gustave Van de Woestyne (Gand, 1881 - Uccle, 1947) a partire dalla sua collezione, conferendo all'artista e ai suoi lavori un'im...

Leggi Tutto

Variations

29 giugno 2020 | Staff
image

Variations - Les Décors lumineux d'Eugène Frey présentés par João Maria Gusmão è la mostra dedicata all'arte dei Décors lumineux e ai l...

Leggi Tutto

Cosimo Filippini

24 giugno 2020 | Staff
image

Quelle proposte da Cosimo Filippini sono fotografie che inducono a una rilettura poetica del paesaggio che ci circonda, catturato in istanti naturali e concreti ma al contempo aperti a un'interpretazi...

Leggi Tutto
Scrivi il tuo commento