page loader

Antonella De Sarno. ArtificialiaMostra personale di Antonella De Sarno nella Sala dei Putti del Palazzo dei Principi di Correggio

Antonella De Sarno. Artificialia

dal 4 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022

sabato ore 15.30-18.30 e domenica ore 10.00-12.30 e 15.30-18.30, chiuso 25 dicembre, aperto 26 dicembre e 1 gennaio

Palazzo dei Principi
, Corso Cavour, 7, Correggio, RE, Emilia-Romagna, Italia

ingresso libero

|

Image Carousel

Nella Sala dei Putti del Palazzo dei Principi di Correggio (RE) sarà allestita Artificialia, mostra personale dell'attrice-performer ed artista visiva Antonella De Sarno, nata in provincia di Modena ma da anni residente in Francia. Curata da Francesca Baboni e Stefano Taddei, l’esposizione sarà inaugurata sabato 4 dicembre 2021 alle ore 16.30. Venerdì 3 dicembre 2021, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, è prevista una visita in anteprima riservata alle Associazioni di Correggio che assistono persone con disabilità fisica e cognitiva.
In mostra, una ventina opere, caratterizzate da figure umane dipinte su carta, ritagliate ed esposte come sculture o spillate all’interno di teche entomologiche come bizzarrie da collezione. Corpi profondamente segnati dalla loro storia e deformati dalle continue pressioni cui ogni individuo deve fare fronte. Con questo progetto, De Sarno esplora nuovi canoni di bellezza, esito di una sensibilità esacerbata che si esplica in "corpi sensibili", tra ironia, lacerazioni e riferimenti autobiografici.
Corpi-insetto, colti in un particolare istante della loro storia, e corpi deformati, ritagliati in posture improbabili, ma anche composizioni di corpi, che rimandano ad una dimensione collettiva, a volte maleducata e selvaggia, a volte evocatrice di una danza. A completare il progetto, un’opera-libro a fisarmonica, che costituisce una sorta di diario in forma poetica, ed il video "Writing for a rope" (www.antonelladesarno.com/writing-for-a-rope), che documenta una performance di Antonella De Sarno del 2018, proiettato in loop sul muro.

«Abbiamo scelto di presentare questo progetto di Antonella De Sarno in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità - scrivono i curatori - perché parla della fragilità della bellezza e del punto in cui ci si possa spingere nel decretare metri di giudizio di una possibile deformità. Le sue figure scontornate e spillate come insetti in una fantomatica wunderkammern di artificialia e naturalia rimandano ad una condizione di accettazione completa del sé al di là di ogni possibile diversità, in un mondo normalizzante e perbenista».
«La scelta di proporre e inaugurare la mostra di Antonella De Sarno in prossimità della Giornata internazionale delle persone con disabilità del 3 dicembre - scrive Ilenia Malavasi, sindaco del Comune di Correggio - si inserisce in un percorso di attenzione che, in collaborazione con le associazioni di volontariato, i famigliari e le persone con disabilità, stiamo portando avanti in questi anni, aprendo nuovi spazi creativi, laboratoriali e di socializzazione, promuovendo percorsi di autonomia di vita e impegnandoci costantemente sui temi legati all’inclusione, scolastica e lavorativa. Fin dall’inizio del nostro mandato amministrativo abbiamo inoltre promosso iniziative e incontri per ricordare la giornata del 3 dicembre e sono dunque felice che quest’anno siamo in grado di allestire nella Sala Putti del nostro Palazzo dei Principi la mostra di Antonella De Sarno, che ragiona proprio sull’accettazione della diversità come elemento di bellezza, creatività e arricchimento dell’intera comunità».

L’intero progetto intende sublimare poeticamente il percorso di quanti, non allineati alle esigenze della società, sono rimasti fedeli al proprio sentire e alla propria "forma". L’artista pone l’accento, più che sulla pesantezza di questo processo, sulla positiva leggerezza che, dalla terra al cielo, conduce ai colori cangianti delle nuvole.

Risorse: bio dell'artista Antonella De Sarno qui.

Tags: palazzodeiprincipi, mostrecorreggio, mostreinitalia, antonelladesarno, artificialia, arte, art, exhibitions, correggio
Altri Eventi

Gestus. Il montaggio delle azioni.

1 dicembre 2021 | Staff
image

Gestus II atto: Il montaggio delle azioni porta in scena le opere di Ludovica Carbotta e Driant Zeneli e le performance di Ludovica Carbotta con Benedetta Barzini (1 di...

Leggi Tutto

John Stezaker in Fondazione Morra Greco

30 novembre 2021 | Staff
image

La Fondazione Morra Greco è lieta di annunciare la grande mostra personale dell’artista britannico John Stezaker. Concepita prima della pandemia e risultat...

Leggi Tutto

Sfumature

29 novembre 2021 | Staff
image

Sfumature di Riccardo Monte e Katie May è la nuova mostra ospitata nelle sale dell’Artoteca Di-Se a Domodossola. Un'esposizione ibrida, un viaggio poetico ...

Leggi Tutto

Vincenzo Scolamiero. Del silenzio e della trasparenza

28 novembre 2021 | Staff
image

Il dialogo tra pittura, musica e poesia vanta una solida tradizione italiana. Spartiti, antifonari, note e pentagrammi sono sempre apparsi nei dipinti, dal Medioevo all...

Leggi Tutto

Morfogenesi

27 novembre 2021 | Staff
image

Lo spazio di MADE4ART a Milano ospiterà la mostra Morfogenesi, un progetto tradotto ora, dopo alcuni anni di annotazioni e riflessioni, in una produzion...

Leggi Tutto

Tania Bruguera. La verità anche a scapito del mondo

24 novembre 2021 | Staff
image

Il PAC Padiglione d'Arte Contemporanea di Milano presenta la prima mostra personale in Italia di Tania Bruguera, artista e attivista le cui performance e installazioni ...

Leggi Tutto

Mario Giacomelli e Giacomo Leopardi. Poetare per immagini.

22 novembre 2021 | Staff
image

Presso il centro PHOS di Torino, in collaborazione con l'archivio CRAF di Spilimbergo (PN), sarà presentata la mostra Mario Giacomelli e Giacomo Leopardi. Po...

Leggi Tutto

Fondazione Maeght. Un atelier a cielo aperto

21 novembre 2021 | Staff
image

In mostra settantasette opere di grandi artisti del XX secolo, tra cui Braque, Calder, Chagall, Giacometti, Léger, Matisse e Miró, che hanno condiviso con...

Leggi Tutto

Novena

20 novembre 2021 | Staff
image

Il Museo Civico Luigi Varoli presenta NOVENA, una mostra che ruota intorno all’acquisizione, importante e identitaria, da parte del Comune di Cotignola, di un dip...

Leggi Tutto

Ladies & Gentlemen. La pittura

19 novembre 2021 | Staff
image

La Galleria Lombardi diventa un palcoscenico. Il monologo è di Mario Schifano. Le sue opere sono gli attori di questa rappresentazione. 
S. Titolo (Alla Balla) 1964 Smalto, grafite e ...

Leggi Tutto
Vedi Tutti gli Eventi
Scrivi il tuo commento