page loader

Batsheva Dance CompanyLa Danza Contemporanea e la tecnica Gaga

Image Carousel

La Batsheva Dance Company, acclamata come una delle maggiori compagnie di danza contemporanea in tutto il mondo, nonchè la più grande in Israele, si ebisce ogni anno con oltre duecentocinquanta spettacoli. Centomila spettatori con gli occhi su trentaquattro ballerini che compongono la compagnia, guidati dal direttore artistico Gili Navot. Prima di lei, 
Ohad Naharin al timone, oggi coreografo del gruppo e nel novero dei maggiori coreografi al mondo. Fu lui a elaborare la tecnica "Gaga", una modalità innovativa di esplorazione dei linguaggi del movimento. La sua coreografia proposta in Venezuela ha ottenuto nel 2019 il Grand Prize della critica francese come miglior performance dell'anno. Una coreografia divisa in due parti che propongono la medesima sequenza di movimenti ma concepite e interpretate in maniera differente.
Dal 1964, anno della sua fondazione con la baronessa Batsheva de Rothschild, la compagnia continua a fornire enorme supporto allo sviluppo dei processi creativi. "Gaga", proposta da Ohad Naharin ai membri della Batsheva Dance Company ma anche al pubblico attraverso Gaga/People, è un invito a prendere consapevolezza del legame tra sforzo e piacere, dell'attrito tra carne e ossa, delle tensioni non necessarie, ad ascoltare il corpo, giocando con la sua consistenza, a lasciarsi andare al potere dell'immaginazione, a riconoscere il flusso di energia che percorre il corpo in ogni direzione, a esplorare il movimento godendo delle sensazioni che si provano nel farlo, a vivere esperienze di piacere e di libertà.

Tags: batshevadancecompany, danzacontemporanea, danza, gaga, tecnicagaga, corpo, corpi, movimento, ohadnaharin, movement
Articoli Correlati

Le muse inquiete. La Biennale di Venezia di fronte alla storia

29 agosto 2020 | Staff
image

Le muse inquiete. La Biennale di Venezia di fronte alla storia è un percorso attraverso la musica, il teatro, l'architettura, il cinema, l'arte e la danza dagli anni del Fascismo fino ...

Leggi Tutto

Metamorphosis. Ercole Pignatelli

3 ottobre 2020 | Staff
image

Ercole Pignatelli rielabora la metafora del corpo femminile in metamorfosi continua con il paesaggio antropico e naturale della campagna leccese. Un corpo femminile inteso come Grande Madre, fonte di ...

Leggi Tutto

The body electric

29 settembre 2020 | Staff
image

La mostra arricchisce le nostre conoscenze sul Modernismo viennese, intrecciando il lavoro del fisico e medico Stefan Jellinek (1871–1968), studioso dell'utilizzo dell'elettricità nel tra...

Leggi Tutto

Zhang Huan: 55 Love

19 luglio 2020 | Staff
image

Zhang Huan: 55 Love è la mostra scelta per aprire la programmazione del Museo Pino Pascali di Polignano a Mare; la ventiduesima edizione del Premio Pino Pascali è stata assegnat...

Leggi Tutto

Body Performance

19 giugno 2020 | Staff
image

E' il corpo umano ritratto dalle fotografie concettuali e dalla street photography quello proposto da Body Performance, al Museo della Fotografia (Helmut Newton Foundation) di Berlino dal 25 ...

Leggi Tutto

Body and Soul

20 luglio 2020 | Staff
image

Più di centocinquanta opere d'arte sottolineano le maggiori caratteristiche del nuovo stile artistico che si diffuse in Italia nel quindicesimo secolo fino a culminare, come lo definì Vasari, nello "s...

Leggi Tutto

Senza nuvole. Alberto Scodro, Silvano Tessarollo

8 giugno 2020 | Staff
image

Museo come spazio in cui far dialogare architettura, ricerca, collezioni e storia con un focus sul tempo, sulla natura e sul paesaggio. Obiettivo reso esplicito nella mostra Senza nuvole. Alberto ...

Leggi Tutto
Scrivi il tuo commento