page loader

Gian Maria TosattiL'artista visivo Gian Maria Tosatti

Image Carousel

Gian Maria Tosatti (Roma, 1980) è un artista visivo.
I suoi progetti sono indagini di lunga durata su specifici temi legati al concetto di identità, sia dal punto di vista politico che spirituale.
Il suo lavoro  consiste principalmente in installazioni site specific di larga scala, concepite per interi edifici o aree urbane. La sua pratica coinvolge spesso le comunità dei luoghi in cui opera.
Nel 2015 ArtReview lo ha inserito nella lista dei trenta artisti più interessanti della sua generazione (Future Greats). Nel 2014 la rivista internazionale Domus ha incluso la sua installazione My dreams, they'll never surrender tra le dieci migliori mostre al mondo per quell'anno.
Tosatti è anche un giornalista. E' editorialista per il Corriere della Sera e per la rivista Opera Viva. Scrive saggi sull'arte e sulla politica.
Il suo lavoro è stato esposto all’ Hessel Museum del CCS BARD (New York - 2014), al musei MADRE (Napoli - 2016), al Lower Manhattan Cultural Council (New York - 2011), alla Galleria Nazionale (Roma - 2017), al Petah Tikva Museum of Art (Petah Tikva - 2017), al Museo Archeologico di Salerno (Salerno - 2014), all'American Academy in Rome (Roma - 2013), al Museo Villa Croce (Genova - 2012), al Palazzo delle Esposizioni (Roma - 2008), al Chelsea Art Museum (New York - 2009), alla BJCEM (2014).

[Immagine: Gian Maria Tosatti, Моє серце пусте, як дзеркало - одеський епізод (Il mio cuore è vuoto come uno specchio – Episodio di Odessa), The Blank Contemporary (Bergamo) e Izolyatsia Platform for Cultural Initiatives (Kiev). Progetto realizzato grazie al sostegno dell'Italian Council (2019)]

Tags: gianmariatosatti, artistavisivo, artista, artist, installazioni, sitespecific, arte, art
Articoli Correlati

Il mio cuore è vuoto come uno specchio - Episodio di Istanbul

23 aprile 2021 | Staff
image

The Blank Contemporary Art (Bergamo) e Depo (Istanbul), in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura a Istanbul, presentano il nuovo intervento di Gian Maria Tosatti, Kalbim Ayna Gibi Boş ...

Leggi Tutto

Il mio cuore è vuoto come uno specchio - Episodio di Odessa

16 gennaio 2021 | Staff
image

The Blank Contemporary Art (Bergamo) e Izolyatsia Platform for Cultural Initiatives (Kiev) presentano il nuovo intervento di Gian Maria Tosatti, Моє серце пусте, як дзеркало - одеський епізод (Il ...

Leggi Tutto

Elisa Montessori

4 gennaio 2022 | Staff
image

Elisa Montessori (Genova, 1931) vive e lavora a Roma.
Mostre personali (selezionate): 
2020 Fondazione Giuliani, “La Camera Bianca”, a cura d...

Leggi Tutto

Italo Zuffi

15 dicembre 2021 | Staff
image

Nasce a Imola nel 1969. Vive a Milano.
Artista visivo, lavora con performance, scultura e scrittura.
Studia all’Accademia di Belle Arti di Bologna e al ...

Leggi Tutto

Jacques Toussaint

8 dicembre 2021 | Staff
image

Nato a Parigi nel 1947, Jacques Toussaint inizia la sua attività artistica in Italia nel 1971 dopo aver studiato all'Ecole Nationale Supérieure ...

Leggi Tutto

John Stezaker

2 dicembre 2021 | Staff
image

John Stezaker è nato in Inghilterra nel 1949 e attualmente vive e lavora tra Londra e St Leonards on Sea. Ha studiato alla Slade School of Fine Art di Londra negli anni '60 e ha insegnato alla ...

Leggi Tutto

Cy Twombly

26 ottobre 2021 | Staff
image

Cy Twombly è nato nel 1928 a Lexington, in Virginia, ed è scomparso nel 2011 a Roma. Le sue opere sono incluse, tra le altre, nelle seguenti collezioni: C...

Leggi Tutto

La Cina non è vicina. BADIUCAO – opere di un artista dissidente

23 ottobre 2021 | Staff
image

Il Comune di Brescia e la Fondazione Brescia Musei, presieduta da Francesca Bazoli e diretta da Stefano Karadjov, presentano per la prima volta in Italia un nuovo proge...

Leggi Tutto

Damien Hirst

27 giugno 2021 | Staff
image

Damien Hirst è nato nel 1965 a Bristol, in Inghilterra, e vive e lavora tra Londra e il Devon, in Inghilterra. Le sue opere sono incluse, tra le altre, nelle seg...

Leggi Tutto

Arturo Martini

22 giugno 2021 | Staff
image

Nato da una famiglia poverissima e litigiosa a Treviso nel 1889, Arturo Martini inizia a lavorare a dodici anni e solo a diciotto, grazie a una borsa di studio, pu&ogra...

Leggi Tutto
Scrivi il tuo commento