page loader

Giardino di Boboli

Image Carousel

Modello di giardino-museo, nucleo di collezioni di statue antiche e moderne, tra i massimi esempi dell'arte italiana del giardinaggio, modello per le corti d'Europa, il Giardino di Boboli si apre dietro Palazzo Pitti sviluppandosi sui due assi principali costituiti dall'asse cinquecentesco, con l'Anfiteatro e la statua dell'Abbondanza, e dall'asse seicentesco, che lungo i viali di cipressi conduce alla fontana dell'Isola. Le origini si intrecciano con la storia dei Medici, che per primi ne vollero la realizzazione, con gli iniziali progetti di Niccolò Pericoli, di Davide Fortini, di Vasari, di Bernardo Buontalenti fino a quello di Giulio Parigi e di Alfondo Parigi il Giovane con i quali il giardino venne ampliato, apportando modifiche alla struttura originaria per mezzo della sostituzione dell'Anfiteatro vegetale con un Anfiteatro in muratura. Un periodo di abbandono, a cui seguì la ripresa dei lavori nella seconda metà del Settecento, fase particolarmente ispirata che segnalò la nascita del Kaffeehaus, mirabile esempio di architettura rococò, e della Limonaia di Zanobi del Rosso. Nell'Ottocento, tracciato l'ingresso di Annalena su via Romana, un viale carrabile prese il posto dei labirinti secondo uno dei numerosi progetti, quest'ultimo di Pasquale Poccianti, che resero il Giardino di Boboli uno straordinario paradigma di arte dei giardini.

Tags: giardinodiboboli, giardinifirenze, giardiniintalia, artedeigiardini, firenze

Indirizzo: Piazza de' Pitti, 1, Firenze (FI)

Orari:

Da Lunedì a Domenica (eccetto il primo e l’ultimo Lunedì del mese) dalle 8.45 alle 18.15 (ultimo ingresso alle 17.15).

Per info sui biglietti, clicca qui

Info:

Riapertura da Giovedì 21 Maggio 2020 alle 9; per consultare le nuove modalità di accesso, clicca qui

Articoli Correlati

Hierapolis, Signora delle Ninfe

8 maggio 2020 | Staff
image

La città di Hierapolis, con la sua storia, religiosa e sociale, le sue creazioni nel campo artistico e i suoi monumenti è il fulcro della mostra presso la Limonaia Grande del Giardino di...

Leggi Tutto

Ai piedi degli dei

30 luglio 2020 | Staff
image

Ai piedi degli dei è la mostra che racconta la funzione della scarpa dall'antichità a oggi, in Occidente, attraverso un'ottantina di opere che fungono da esempio per rappresenta...

Leggi Tutto

I lupi in arrivo

30 luglio 2020 | Staff
image

L'armonia trasmessa dall'Umanesimo si confronta con l'attitudine predatoria che l'uomo manifesta verso la natura, nell'installazione Lupi in arrivo di Liu Ruowang, in Piazza della Santissima ...

Leggi Tutto

Museo Novecento

11 giugno 2020 | Staff
image

E' attraverso una selezione di opere delle collezioni civiche che il Museo Novecento di Firenze propone un ampio panorama dell'arte del ventesimo secolo a partire dal 2014, anno della sua inaugurazion...

Leggi Tutto

Campo Aperto – Emanuele Becheri. Sculture e disegni

11 giugno 2020 | Staff
image

Più di cento lavori tra disegni e sculture, nella mostra appartenente al ciclo Campo Aperto, qui al quinto appuntamento, dedicata a Emanuele Becheri (1973). Curato da Sergio Risaliti e...

Leggi Tutto

Duel – Elena Mazzi. Routes

11 giugno 2020 | Staff
image

E' un viaggio immaginario tra l'Italia, l'Islanda e la Cina la mostra Routes di Elena Mazzi (1984), settimo appuntamento del ciclo Duel al Museo Novecento di Firenze. Si affrontano i...

Leggi Tutto

Solo – Fabio Mauri

11 giugno 2020 | Staff
image

Esponente delle avanguardie artistiche internazionali con continue ricerche e sperimentazioni, Fabio Mauri (Roma 1926 – 2009) è al centro di un nuovo appuntamento, il quinto, del ciclo Leggi Tutto

Ipervisioni

12 maggio 2020 | Staff
image

Il percorso, una mostra virtuale supportata da una ricca galleria fotografica, avvicina alle opere degli Uffizi dagli inizi del Quattrocento agli inizi del Cinquecento, in cui i gioielli non sono solt...

Leggi Tutto

Gli Uffizi

9 maggio 2020 | Staff
image

Fu il primo Granduca di Toscana, Cosimo I de' Medici, a commissionare a Giorgio Vasari un edificio che ospitasse gli uffizi, gli uffici giudiziari e amministrativi di Firenze. Ne derivò...

Leggi Tutto

Storie di pagine dipinte. Manoscritti e miniature recuperati dal Nucleo Tutela del Patrimonio di Firenze

8 maggio 2020 | Staff
image

La mostra svela il lavoro compiuto e i metodi adottati per ridare vita a miniature ritagliate e ad antichi manoscritti miniati, trafugati e in seguito ripresi dal Nucleo Tutela del Patrimonio, apparte...

Leggi Tutto
Scrivi il tuo commento