page loader

Tutto quel che restaGalleria La Nica di Roma ospita la mostra Tutto quel che resta

Tutto quel che resta

dal 18 novembre 2021 al 8 dicembre 2021

dal martedì al sabato, dalle 11.30 alle 19.00

Galleria La Nica
, Via dei Banchi Nuovi, 22, Roma, RM, Lazio, Italia

|

Image Carousel

Galleria La Nica di Roma ospita la mostra Tutto quel che resta, bipersonale che metterà in dialogo le opere di Lorenzo Gramaccia e Paola Tornambè, due artisti che, partendo da presupposti differenti, portano avanti una ricerca legata al profondo rapporto tra presenza e assenza, tempo e memoria, nell’indagare con estrema sensibilità tutto quel che resta di ciò che è stato e che ora, inevitabilmente, non può più essere.

“Il tempo passa, dici? Ah, no! Ahimè, il tempo resta, noi passiamo.”
(Henry Austin Dobson)

Fin da quando eravamo bambini ci è stato insegnato a misurare il tempo, imparando così a scandire la nostra vita in minuti, piuttosto che in giorni, mesi e anni, e siamo stati educati, altresì, a pensare che il tempo abbia un ‘prima’ e un ‘poi’ secondo una logica di movimento spaziale; tuttavia, crescendo capiamo che il discorso legato al tempo è molto più complesso di così.
Nel IV libro della Fisica Aristotele sostiene che il tempo sottende ad un ‘prima’ e un ‘poi’ e che è collegato al movimento (kinesis) e al cambiamento (metabolé), ma in particolare dell'anima. Il tempo, essendo composto da “istanti”, qualcosa che non è più o non è ancora, secondo il filosofo non può partecipare della presenza, della sostanza e quindi dell'essere metafisicamente inteso: per Aristotele è la nostra coscienza l’unico luogo che possa contenere un tempo, l’unico luogo di misurazione e di fondazione dello stesso.

Se il tempo è strettamente collegato alla nostra anima, cos’è che resta se non la memoria di ciò che è stato? Quella memoria che non è altro che l’insieme delle esperienze fatte e che nel momento stesso in cui hanno smesso di essere sono divenute tracce vivide o confuse del nostro vissuto alle quali la mente si ‘aggrappa’. In un continuo alternarsi tra nitido e sbiadito, percepibile e intuibile, ecco allora rivelarsi nelle opere di Lorenzo Gramaccia (Ancona, 1992) e Paola Tornambè (Roma, 1982) degli autentici tracciati dell’anima, vividi e offuscati, dove le esperienze si fondono e confondono andando a comporre una vera e propria stratificazione segnica e simbolica. Nelle opere dei due artisti compaiono volti, corpi, come se si ridestassero direttamente da una dimensione onirica, presenze e assenze che sembrano trasmettere una struggente necessità di dare corpo ad un tempo e ad una memoria per convertirli in testimonianza, nella consapevolezza che tutto, prima o poi, sarà destinato a ‘passare’, perché noi ‘passiamo’.
"Tutto quel che resta", a cura di Maria Vittoria Marchetta, sarà fruibile dal 18 novembre all’8 dicembre 2021. Il catalogo sarà edito da Grafiche Turato.

Tags: gallerialanica, mostreroma, mostreinitalia, tuttoquelcheresta, arte, art, exhibitions, roma
Altri Eventi

Collezione permanente del gioiello contemporaneo della Fondazione Raffaele Cominelli

26 maggio 2022 | Staff
image

Il  10 Giugno  2022 alle ore 18.30 s'inaugura presso lo spazio di Monza LeoGalleries la mostra di gioielleria contemporanea di ricerca provenienti  dalla...

Leggi Tutto

Claudia Losi. Being There. Oltre il giardino

26 maggio 2022 | Staff
image

Venerdì 3 giugno 2022 alle ore 18 apre al pubblico Being There. Oltre il giardino, mostra conclusiva del progetto biennale dell’artista Claudia Lo...

Leggi Tutto

Mario Comensoli (1922-1993), gli uomini in blu

26 maggio 2022 | Staff
image

L'esposizione s'inserisce nelle celebrazioni del centenario della nascita del pittore ticinese che ebbe i natali a Lugano ma con origini familiari italiane. Il Centro C...

Leggi Tutto

Sprigionarti

24 maggio 2022 | Staff
image

Una grande mostra d'arte contemporanea in dialogo con gli ambienti suggestivi del complesso di Palazzo d'Avalos, l’ex carcere dell’isola: cinque celle diven...

Leggi Tutto

C(to the power of)4

23 maggio 2022 | Staff
image

Apre la stagione espositiva concepita da Letizia Ragaglia per il Kunstmuseum la mostra C(to the power of)4, tra le sale delle Skylight Galleries del Kunstmuseu...

Leggi Tutto

Collettiva #1

21 maggio 2022 | Staff
image

Collettiva #1 è il primo di due appuntamenti - il secondo avverrà in autunno - che la galleria Monitor organizza nella sua sede di Palazzo Maccafani, Pere...

Leggi Tutto

Serena Lugli. De rerum natura

20 maggio 2022 | Staff
image

Il giorno 24 maggio 2022 alle ore 16.00 inaugura, presso lo Spazio Il Laboratorio nel cuore di Trastevere a Roma, la mostra personale De rerum natura di Serena...

Leggi Tutto

Danilo De Marco. Un tempo in Cina

20 maggio 2022 | Staff
image

Nuovo appuntamento con la fotografia e l'arte del fotografare a San Vito al Tagliamento nella chiesa di San Lorenzo, che ospiterà la mostra Danilo De Marco. ...

Leggi Tutto

Il vuoto senza misura

19 maggio 2022 | Staff
image

L'Associazione culturale Atipografia promuove la mostra Il vuoto senza misura, di Arcangelo Sassolino. Atipografia, progetto per l’arte contemporanea fon...

Leggi Tutto

Storie di fili

17 maggio 2022 | Staff
image

Sabato 21 maggio 2022 alle ore 17 negli spazi dell’Abbazia di Valserena, sede dello CSAC – Centro Studi e Archivio dell’Università di Parma, ap...

Leggi Tutto
Vedi Tutti gli Eventi
Scrivi il tuo commento