page loader

gARTen 2021Settima edizione della rassegna culturale dedicata a scultura, cinema, narrativa e musica

gARTen 2021

dal 5 giugno 2021 al 4 luglio 2021

Parco di Villa Rovere
, Correggio, RE, Emilia-Romagna, Italia

|

Image Carousel

L'associazione di promozione sociale Idee di gomma presenta la settima edizione di "gARTen", rassegna culturale dedicata a scultura, cinema, narrativa e musica, che ha il suo fulcro nell'installazione di opere a carattere monumentale nel parco di Villa Rovere a Correggio (RE).
 
Il giardino della dimora tardo-ottocentesca, trasformato per l'occasione in galleria a cielo aperto, ospita le sculture e le installazioni site-specific di Oscar Accorsi, Antonella De Nisco ed Alberto Timossi, alle quali si aggiungono le opere realizzate dagli studenti delle Accademie di Belle Arti italiane, selezionati dai rispettivi docenti.

«L'attività dell'associazione di promozione sociale "idee di gomma" - spiega Anna Corghi, consigliere e coordinatrice della sezione Scultura - si apre nel 2014 con la prima edizione di "gARTen", nata da una passione condivisa per la scultura contemporanea e dalla volontà di rendere accessibile al pubblico uno spazio privato in cui si esplica la meraviglia della natura. Il nostro desiderio è quello di offrire una proposta d'arte contemporanea in uno spazio accogliente e aperto a tutti, nel quale è possibile assistere anche a spettacoli di narrativa non convenzionale, proiezione di film e musica originale dal vivo, per creare abitudine all'arte. Nel tempo, attraverso la disponibilità di molti docenti, abbiamo instaurato rapporti importanti con le Accademie di Belle Arti italiane, che ci hanno "affidato" i loro studenti. Nella stessa ottica, abbiamo avviato un percorso di alternanza scuola/lavoro con il Liceo Statale Rinaldo Corso di Correggio per cui saranno i ragazzi a fare da guida all'esposizione. La più grande gratificazione è vedere che qualcuno degli studenti delle accademie che abbiamo ospitato in passato sta facendo strada e si è avviato ad una carriera da professionista in un settore certamente difficile, ma allo stesso modo estremamente affascinante e poetico».

Oscar Accorsi presenta tre opere: l'installazione site-specific "Kontra-Punkte", pensata per la ghiacciaia della Villa, e due sculture allestite nel parco, che appartengono a "Voronoi", un ciclo iniziato nel 2018 e tutt'ora in corso. Il titolo "Voronoi" si riferisce ad una funzione che si trova nel programma di modellazione 3D utilizzato dall'artista per fratturare/frantumare solidi virtuali. In "Kontra-Punkte", titolo tratto dall'omonimo brano di Karlheinz Stockhausen, si parla di contrappunto, ovvero di sovrapposizione di linee indipendenti, non solo musicali, che si muovono nel tempo.

Antonella De Nisco, con la sua grande opera "Monocolo" e un'installazione di lavori più piccoli, intitolata "Guardo Ascolto Parlo", interviene negli spazi naturali dove si svolgono le attività della manifestazione, introducendo oggetti simbolici che saranno integrati nelle azioni performative (guardare, parlare, ascoltare). Le forme, collocate tra gli alberi, a terra o in sospensione, ricordano un monocolo, un orecchio e un megafono e sono segnali-metafora inseriti in un paesaggio che necessita di cure, incontri e socialità diffusa.

Alberto Timossi presenta "Dittico" e "Trittico", due sculture di grandi dimensioni che vedono il pvc abbinato al marmo e al ferro. Opere che nascono da una riflessione sulla matrice dei materiali, naturali e artificiali, sulla loro qualità strutturale che determina il contrasto fra chi desidera deformarsi e cambiare, e chi invece lo obbliga alla staticità. Due componenti diverse e opposte che sono alla base di ogni trasformazione in natura.

Nel parco sono inoltre installate le opere realizzate dagli studenti di quattro Accademie di Belle Arti italiane, selezionati e supervisionati dai rispettivi docenti: la prof.ssa Claudia Farina per l'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino (opere di Linda Biella, Alberto Parino, Andrea Rinaudo), il prof. Pasquale Pennacchio per l'Accademia di Belle Arti di Napoli (opere di Mariarita Ferronetti, Irene Macalli, Perseo Roberto Pesacane), il prof. Michelangelo Galliani per l'Accademia di Belle Arti di Pesaro (opere di Marco Augusto Basso, Michele Cotelli) e il prof. Omar Galliani per l'Accademia di Brera (opere di Andrea Bigoni, Luca Valente).

Il programma della manifestazione prevede tre appuntamenti settimanali, il mercoledì, il giovedì e la domenica con serate di narrativa non convenzionale, cinema, musica originale dal vivo e degustazioni gastronomiche. Visite guidate condotte dagli studenti del Liceo Statale Rinaldo Corso di Correggio. Il calendario completo è disponibile qui e sulle pagine social dell'associazione di promozione sociale "idee di gomma" e di "gARTen".

[Immagine: Antonella De Nisco, Monocolo, 2021, tondino in acciaio e materiali naturali, cm 300x250x100]

Tags: garten, garten2021, ideedigomma, rassegnaculturale, scultura, cinema, narrativa, musica, cultura, correggio
Altri Eventi

Tensione

30 settembre 2022 | Staff
image

Per Rome Art Week la settimana dell'arte contemporanea, inaugura, negli spazi di Open Studio Patrizia Genovesi, il progetto video fotografico Tensione, con la ...

Leggi Tutto

AI4FUTURE

21 agosto 2022 | Staff
image

AI4FUTURE è la mostra di arte digitale - curata da Sineglossa, organizzazione culturale e dal MEET Digital Culture Center – che presenta, dal 16 al 18 sett...

Leggi Tutto

Il nuovo progetto site-specific di Michal Rovner

11 agosto 2022 | Staff
image

Fondazione Merz presenta il nuovo progetto site-specific dell'artista Michal Rovner (Israele, 1957), che aprirà al pubblico negli spazi di Via Limone 24 a Torino...

Leggi Tutto

gARTen - 2022

1 giugno 2022 | Staff
image

Al via l'ottava edizione di gARTen, la rassegna culturale dedicata a scultura, cinema, narrazioni e musica dal vivo che ogni anno trasforma il parco di Villa R...

Leggi Tutto

Terra-Arte 2022

27 maggio 2022 | Staff
image

Il giorno 28 maggio 2022, alle ore 17.00, prende il via l'Edizione 2022 di Terra-Arte con la presentazione delle nuove installazioni di Publia Cruciani, Alfonso Maria I...

Leggi Tutto

L'installazione di Anna Izzo La violenza non è amore a Fiumicino

2 maggio 2022 | Staff
image

Mercoledì 4 maggio 2022 alle ore 11.00, presso la sede centrale del Comune di Fiumicino (lato Via Portuense), verrà presentata l’installazione scult...

Leggi Tutto

Francesco Tosini. Cielofuturo

27 aprile 2022 | Staff
image

Cielofuturo è il titolo della mostra di Francesco Tosini nella Basilica di San Celso a Milano, prodotto da Unframed 721, sotto la direziona artistica di Matta. L...

Leggi Tutto

PRÉSENCE di Wim Wenders

17 aprile 2022 | Staff
image

Venerdì 22 e sabato 23 aprile 2022, Palazzo Grassi – Punta della Dogana - Pinault Collection presenta presso il Cinema Multisala Rossini di Venezia la prim...

Leggi Tutto

Emergency Break

11 aprile 2022 | Staff
image

NOS Visual Arts Production presenta Emergency Break, l’installazione cinematografica di Kipras Dubauskas a Bologna, presso la Fondazione per l’Innovazione Urbana, a cura di Elisa Del Prete...

Leggi Tutto

OPEN BOX2. In memoria di te

5 gennaio 2022 | Staff
image

In mostra In memoria di te, a ingresso libero, con le installazioni di Emilio Leofreddi, Giovanna Martinelli, Mauro Magni, Sandro Scarmiglia, Luca Valentino, a cura di ...

Leggi Tutto
Vedi Tutti gli Eventi
Scrivi il tuo commento