page loader

Future PresentPrima mostra di Sterling Ruby presso Gagosian Roma

Future Present

dal 20 novembre 2021 al 5 febbraio 2022

Gagosian - Roma
, Via Francesco Crispi, 16, Roma, RM, Lazio, Italia

|

Image Carousel

Gagosian è lieta di annunciare FUTURE PRESENT, una mostra di nuove sculture e collage di Sterling Ruby in cui l'artista riflette sul tema dell'inquinamento ambientale. Alla sua prima mostra presso la galleria di Roma, Ruby ha già esposto nel 2013 in città al Museo d’Arte Contemporanea Roma (MACRO) e alla Fondazione Memmo.

Visitare il Foro Romano una tarda primavera di diversi anni fa rimane una delle mie esperienze più importanti. I papaveri rossi in piena fioritura, la vita che attraversa le rovine. Viviamo in uno stato di costante distruzione e divenire, girandoci intorno continuiamo a reinventare il passato come se fosse presente. —Sterling Ruby

Attraverso una produzione che comprende scultura, ceramica, pittura, disegno, collage, video e tessuti, Ruby dialoga con la storia dell’arte, il potere istituzionale e la sua stessa autobiografia. Contrapponendo linee pulite e oggetti riconoscibili a forme grezze e misteriose, l’artista demolisce l’estetica convenzionale analizzando la struttura sociale contemporanea. La pratica scultorea di Ruby si ispira anche alle tradizioni artigianali del cucito e della lavorazione del legno, così come alla vita domestica e alla cultura hot rod che ha informato la sua infanzia vissuta in una fattoria nel sud-est della Pennsylvania. Vivendo e lavorando a Los Angeles, l’artista attinge ai paesaggi fisici e concettuali della città, esplorando la potenzialità degli atti vandalici, quali i graffiti, di generare un nuovo sublime pittorico.

In FUTURE PRESENT, Ruby riflette sulla nostra corsa verso il collasso ecologico. Sei grandi, brillanti e perfette gocce monocromatiche – monumenti al sangue, all’urina, al petrolio, all’acqua, al “total carbon” e a “greenpeace” – appaiono in cima a piedistalli di fòrmica, su ognuno dei quali sono iscritte le iniziali del tributo in questione. Il contrasto tra queste forme incontaminate e il materiale sottostante su cui emergono i graffiti descrivono il distacco tra pubblico e privato e il degrado di questi aspetti. Allestite nello spazio ovale della galleria, queste forme si fondono come in un coro, sottolineando l’enormità degli ambiti – da quello corporeo a quello chimico – aggrediti o addirittura promotori del declino ambientale.

Un gruppo di piccoli collage dalla serie in continua evoluzione DRFTRS (2013–) (il titolo è un’abbreviazione di drifter, “senzatetto”) raffigura arcobaleni ad acquarello interrotti da ossa ritagliate da riviste archeologiche che pongono una domanda toccante: “Cos’è un arcobaleno se non rimane nulla di vivo per guardarlo?” Ruby ha descritto il collage come una “fusione illecita”, suggerendone la trasgressione concettuale e tecnica. Le opere in mostra a Roma, come altre della serie, sono sia analitiche che emotive, e combinano ancora una volta la riflessione sociale con la sperimentazione formale. In parte ispirati alle rovine dell’antica Roma, i collage DRFTRS – e la mostra FUTURE PRESENT nel suo complesso – manifestano il continuo interesse di Ruby per gli scavi archeologici, per la natura ciclica dell’umanità e per tutto ciò che possiamo ancora raccogliere da ciò che altrimenti sarebbe perso nel tempo.

Sempre dal novembre, un’opera di Ruby sarà allestita nella sala della Toletta di Venere alla Galleria Doria Pamphilj di Roma, rinomato museo che accoglie dipinti di arte antica nel palazzo privato di una delle più antiche e rispettate famiglie italiane di collezionisti. La collezione Doria Pamphilj include, tra gli altri, il Ritratto di Papa Innocenzo X (1650) di Diego Velázquez, che ha ispirato numerose interpretazioni di Francis Bacon. Ruby esporrà un nuovo dipinto WIDW. CRASH CULTURE. (2021) della serie WIDW (2016–), il cui titolo è l’abbreviazione scelta dall’artista della parola “window”. Una rara opportunità di vedere un’opera di arte contemporanea in questo museo straordinario.

Risorse: bio dell'artista Sterling Ruby qui.

[Immagine: Sterling Ruby, DROP. PISSING., 2021, vetroresina, legno, vernice spray e laminato, 304.8 x 86.4 x 86.4 cm © Sterling Ruby]

Tags: gagosian, gagosianroma, mostreroma, mostreinitalia, futurepresent, future, present, sterlingruby, inquinamento, inquinamentoambientale, arte, art, exhibitions, roma
Altri Eventi

Gestus. Il montaggio delle azioni.

1 dicembre 2021 | Staff
image

Gestus II atto: Il montaggio delle azioni porta in scena le opere di Ludovica Carbotta e Driant Zeneli e le performance di Ludovica Carbotta con Benedetta Barzini (1 di...

Leggi Tutto

John Stezaker in Fondazione Morra Greco

30 novembre 2021 | Staff
image

La Fondazione Morra Greco è lieta di annunciare la grande mostra personale dell’artista britannico John Stezaker. Concepita prima della pandemia e risultat...

Leggi Tutto

Sfumature

29 novembre 2021 | Staff
image

Sfumature di Riccardo Monte e Katie May è la nuova mostra ospitata nelle sale dell’Artoteca Di-Se a Domodossola. Un'esposizione ibrida, un viaggio poetico ...

Leggi Tutto

Vincenzo Scolamiero. Del silenzio e della trasparenza

28 novembre 2021 | Staff
image

Il dialogo tra pittura, musica e poesia vanta una solida tradizione italiana. Spartiti, antifonari, note e pentagrammi sono sempre apparsi nei dipinti, dal Medioevo all...

Leggi Tutto

Morfogenesi

27 novembre 2021 | Staff
image

Lo spazio di MADE4ART a Milano ospiterà la mostra Morfogenesi, un progetto tradotto ora, dopo alcuni anni di annotazioni e riflessioni, in una produzion...

Leggi Tutto

Tania Bruguera. La verità anche a scapito del mondo

24 novembre 2021 | Staff
image

Il PAC Padiglione d'Arte Contemporanea di Milano presenta la prima mostra personale in Italia di Tania Bruguera, artista e attivista le cui performance e installazioni ...

Leggi Tutto

Mario Giacomelli e Giacomo Leopardi. Poetare per immagini.

22 novembre 2021 | Staff
image

Presso il centro PHOS di Torino, in collaborazione con l'archivio CRAF di Spilimbergo (PN), sarà presentata la mostra Mario Giacomelli e Giacomo Leopardi. Po...

Leggi Tutto

Fondazione Maeght. Un atelier a cielo aperto

21 novembre 2021 | Staff
image

In mostra settantasette opere di grandi artisti del XX secolo, tra cui Braque, Calder, Chagall, Giacometti, Léger, Matisse e Miró, che hanno condiviso con...

Leggi Tutto

Novena

20 novembre 2021 | Staff
image

Il Museo Civico Luigi Varoli presenta NOVENA, una mostra che ruota intorno all’acquisizione, importante e identitaria, da parte del Comune di Cotignola, di un dip...

Leggi Tutto

Ladies & Gentlemen. La pittura

19 novembre 2021 | Staff
image

La Galleria Lombardi diventa un palcoscenico. Il monologo è di Mario Schifano. Le sue opere sono gli attori di questa rappresentazione. 
S. Titolo (Alla Balla) 1964 Smalto, grafite e ...

Leggi Tutto
Vedi Tutti gli Eventi
Scrivi il tuo commento