page loader

Coco + Marilyn. Biella al centro del MI-TOMostra dedicata a Coco Chanel e a Marilyn Monroe negli spazi di Palazzo Gromo Losa a Biella

Coco + Marilyn. Biella al centro del MI-TO

dal 22 maggio 2021 al 12 settembre 2021

Palazzo Gromo Losa
, Corso del Piazzo, 22/24, Biella, BI, Piemonte, Italia

|

Image Carousel

La mostra Coco + Marilyn. Biella al centro del MI-TO, negli spazi di Palazzo Gromo Losa a Biella, è un grande progetto espositivo dedicato a due icone del Novecento, Coco Chanel e Marilyn Monroe, che accoglie più di cento scatti delle due "divine", realizzati dal fotografo canadese Douglas Kirkland. Con una lunga carriera a Hollywood, Kirkland è noto per aver ritratto tutte le più grandi star del cinema e per aver lavorato sui set di oltre 150 produzioni cinematografiche.
 
Biella al centro del MI-TO, nel titolo della mostra, è la celebre frase con cui Michelangelo Pistoletto ha disegnato geograficamente ma anche idealmente e culturalmente la città di Biella e a cui ha donato il logo del Terzo Paradiso, riconfigurazione del segno matematico dell'infinito. Un territorio capace di arricchire l'esperienza di visita per entrare "in vera risonanza" con i temi della mostra: bellezza, moda, rinascita.
 
La mostra "Coco + Marilyn" - già presentata in altre due città creative Unesco, Budapest e Helsinki - approda quindi a Biella, città creativa Unesco per il tessile, unica in Italia, dal 2019, in un esplicito esercizio di senso rispetto al cuore vitale, economico e creativo, del territorio: la manifattura tessile, di cui è espressione di eccellenza mondiale.
 
La mostra, curata dall'agenzia Photo OP e realizzata grazie al sostegno di Biver Banca (main sponsor del progetto), è proposta da sabato 22 maggio 2021 nella splendida cornice di Palazzo Gromo Losa in fiore, in un riecheggiare di ricorrenze: il 50° anniversario della morte di Chanel e il 100° anniversario del lancio del profumo Chanel N°5 ed è l'occasione per fare il punto sui destini incrociati che legano il territorio biellese alla grande storia del costume e della moda internazionale.
 
Kirkland fotografò Marilyn Monroe e Coco Chanel all'inizio degli anni '60, quando lavorava per la rivista Look. Le sue immagini senza tempo, scattate sessant’anni fa offrono al visitatore il duplice percorso: un viaggio nel culto delle star di Hollywood, con la conturbante bellezza di Marilyn, e un tuffo nella storia della moda, grazie all’eleganza intramontabile di Coco Chanel.
Le opere sono altresì l'occasione di una visione diretta dei primi tempi d'oro della fotografia, intesa come elemento centrale della moderna cultura del consumo e della comunicazione. Le stesse protagoniste del racconto avevano infatti ben compreso il potere dell'immagine e della fotografia.
 
La mostra sarà accompagnata da un ampio calendario di iniziative, coordinate da Federica Chilà project manager del progetto espositivo, che animeranno la città di Biella, per offrire al visitatore di ogni età un'esperienza completa, non solo di visita a una esposizione, ma occasione di conoscenza e divertimento, dentro a fuori da Palazzo Gromo Losa. A partire dall'incantevole giardino del Palazzo, che sarà protagonista del percorso espositivo per creare un'esperienza immersiva con allestimenti dedicati alle frasi celebri delle due dive all’interno del pergolato centrale di rose di varietà e colori diversi che intrecciandosi creano un vero tessuto floreale.

La mostra coinvolgerà dunque tutto il territorio in un inno alla creatività, alla rinascita e alla bellezza coinvolgendo numerosi enti e associazioni che collaboreranno alla creazione di un ricco calendario di eventi collaterali.
La ricerca storico-archivistica del progetto è condotta dal Centro Rete Biellese Archivi Tessili e Moda.
 
Presso lo Spazio Cultura al centro di Biella la Fondazione presenterà Ricucire il futuro, la mostra di bozzetti e abiti ispirati ai valori della moda di Chanel e ai temi della sostenibilità realizzata dagli studenti dell'ITS TAM, certificato come uno dei migliori d'Italia.
Città Studi, attraverso il lavoro dei partecipanti ai corsi sui temi tessili e sul marketing, proporrà un percorso intitolato Walking like a star in cui gli studenti immagineranno di creare un itinerario di visita e un guardaroba di abiti creati appositamente per un ipotetico viaggio estivo di piacere di Marilyn nel Biellese.

L'annuncio della mostra avviene in concomitanza con il nuovo podcast targato Emons Record: 111 Luoghi di Biella che devi proprio scoprire. Enorme il successo, vero e proprio caso editoriale, della guida alla città piemontese capoluogo dell’industria tessile italiana, che in pochi mesi ha visto tre ristampe. A queste edizioni presto se ne aggiungerà anche una in inglese, sostenuta da Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e grazie al podcast realizzato dalle autrici Vittoria Bazzan, Barbara Sartorello e Monica Gasparini gli ascoltatori potranno scoprire i luoghi più belli e in alcuni casi meno conosciuti di una delle città più operose d'Italia.

Tags: palazzogromolosa, mostrebiella, mostreinitalia, cocochanel, marilynmonroe, douglaskirkland, fotografia, fotografie, photography, photographies, arte, art, exhibitions, biella
Altri Eventi

Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli

20 gennaio 2022 | Staff
image

z2o project è lieta di presentare la mostra Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli, a cura di Daniela Bigi in collaborazione con l’Archivio Ces...

Leggi Tutto

Mattia Bosco, Jannis Kounellis, Maria Elisabetta Novello. Concretezza dell'essenzialità.

14 gennaio 2022 | Staff
image

La Galleria Fumagalli presenta il quarto appuntamento del ciclo espositivo “MY30YEARS – Coherency in Diversity” pensato come momento di celebrazione d...

Leggi Tutto

Furio Cavallini ovvero il Crazy Horse di Bianciardi

14 gennaio 2022 | Staff
image

Il Polo Culturale le Clarisse ospita la mostra “Furio Cavallini ovvero il Crazy Horse di Bianciardi”.
Promossa dall’Associazione Culturale Giusep...

Leggi Tutto

Alberonero. Penso Pianura

11 gennaio 2022 | Staff
image

A inaugurare la programmazione espositiva 2022 è Alberonero, artista di origini lodigiane e curriculum internazionale, classe 1991. Alberonero prende possesso de...

Leggi Tutto

12 Apostoli

7 gennaio 2022 | Staff
image

La Takeawaygallery, in occasione dei 12 anni della Galleria, ha voluto invitare 12 artisti con cui collabora da anni ad esporre al Teatro Arciliuto. Coerente con il pro...

Leggi Tutto

Claudio Di Carlo. Detto Fatto.

5 gennaio 2022 | Staff
image

In continuità con I pasticcini li porto io, mostra tenutasi a Roma nel 2020, Claudio Di Carlo, ospite del nuovo spazio espositivo pescarese GArt Gallery...

Leggi Tutto

Levi e Ragghianti. Un'amicizia fra pittura, politica e letteratura

5 gennaio 2022 | Staff
image

La nuova mostra ideata e organizzata in occasione del quarantennale della Fondazione Centro Studi Ragghianti LEVI e RAGGHIANTI Un'amicizia fra pittura, politica e lette...

Leggi Tutto

Pentrarto | Quasi pittura

4 gennaio 2022 | Staff
image

MADE4ART di Milano è lieto di presentare Pentrarto | Quasi pittura, esposizione personale dell'artista, poeta, compositore e musicista Sergio Armaroli, ...

Leggi Tutto

Elisa Montessori. Piante e fiori (moralità boschiva)

4 gennaio 2022 | Staff
image

Conosce, riconosce somiglianze, abbondanze, legami, dettami correlati, celati, inizi intricati, indizi ingarbugliati, e nei recessi gli eccessi.
Wislawa S...

Leggi Tutto

Davide D'Elia. Fresco.

31 dicembre 2021 | Staff
image

RINVIATA ALLA PRIMAVERA 2022.
NOS Visual Arts Production presenta FRESCO, la prima mostra personale di Davide D’Elia a Bologna, presso il Museo Davia Bargell...

Leggi Tutto
Vedi Tutti gli Eventi
Scrivi il tuo commento