page loader

Avrei brioCasa degli Artisti presenta la personale di Sergio Breviario

Avrei brio

dal 17 giugno 2021 all'11 luglio 2021

dalle 12.30 alle 20; chiusura: lunedì

Casa degli Artisti
, corso Garibaldi 89/A, Milano, MI, Lombardia, Italia

Ingresso libero

|

Image Carousel

Casa degli Artisti presenta Avrei Brio, mostra personale di Sergio Breviario che propone una serie di lavori realizzati durante la sua residenza, pensati per dialogare con lo spazio espositivo del piano terra ma anche con la città intera.

Qualche giorno prima dell'inaugurazione, alcune delle opere che saranno poi presentate in mostra nella Casa, gireranno per le piazze della città, realizzando di fatto un'anteprima itinerante ma anche una forma inattesa di condivisione e di giocosa propaganda.

Questa anticipazione fuori dal contesto espositivo non vuole essere una performance ma si pone come parte integrante della mostra stessa, come un inizio allo scoperto e una ricerca del pubblico sul campo.  Un'azione non priva di rischi, se si considera la natura di questi oggetti itineranti: delicatissimi disegni a grafite dura montati su specchi e protetti all’interno di cornici che esorbitano il loro consueto spessore fino a diventare parallelepipedi lunghi 127 centimetri. Cornici apparentemente eccessive, ironicamente calcolate al centimetro, che alludono a una profondità di immagini che faticano a contenere. 

Le opere nomadi, dopo aver percorso la città, approdano infine alla Casa, dove la mostra è articolata in tre zone. Nella prima qualcosa del modo esterno, un bosco, accoglie i visitatori, ponendosi come una sorta di area di decompressione e, nelle intenzioni di Breviario, una zona di conforto per lo spettatore, dove prendere fiato sulla soglia tra il dentro e il fuori, prima di immergersi nelle acque cui guardano e da cui provengono le creature fantastiche protagoniste dei suoi disegni. Questi si trovano a fluttuare nello spazio della seconda zona, dove sono collocati diagonalmente in modo da non poter mai essere visti due per volta ma solo singolarmente e da uno spettatore alla volta. La mostra è pensata per essere vista in solitudine o da piccoli gruppi, in coerenza con i tempi che stiamo vivendo, ma per una ragione diversa da questa.

Nella terza zona una grande tela stesa sul pavimento invita a perdere la verticalità e a galleggiare sulla sua superficie per conquistare l'unica posizione da cui è possibile vedere l'ultimo disegno.
Sono come sabbie mobili i disegni di Breviario, e sono proprio le cornici che ci avvertono della loro profondità. Apparentemente duri come laghi ghiacciati, si rompono sotto il peso dello sguardo e la nostra visione si allaga. Quando guardiamo l'ultimo disegno siamo sott'acqua, sdraiati sul fondo della nostra visione.

La mostra sarà accompagnata da un testo critico del curatore e critico Milovan Farronato.

Risorse: bio dell'artista Sergio Breviario qui.

[Immagine: Avrei brio se non vivessi al buio
2021
grafite, foglio poliestere, specchio
23x32 cm
cornice: 24,5x33x128 cm]

Tags: casadegliartisti, mostremilano, mostreinitalia, avreibrio, sergiobreviario, arte, art, exhibitions, milano
Altri Eventi

Orizzonti. Le imperfezioni dell’anima

26 gennaio 2022 | Staff
image

L'associazione culturale Febo e Dafne di Torino presenta la mostra personale di Marco Longo Orizzonti. Le imperfezioni dell’anima a cura di Simonetta Pav...

Leggi Tutto

In the Off Hours

25 gennaio 2022 | Staff
image

Renata Fabbri arte contemporanea è lieta di annunciare In the Off Hours, la prima personale in Italia dell’artista Elif Erkan (Ankara, Turchia, 19...

Leggi Tutto

Paolo Mottura. Pinocchio, Carême e altre storie

24 gennaio 2022 | Staff
image

Il CAMeC Centro Arte Moderna e Contemporanea della Spezia presenta un Paolo Mottura inedito con la mostra Pinocchio, Carême e altre storie, a cura di Ele...

Leggi Tutto

Luciano Bonetti. Vicine lontananze

24 gennaio 2022 | Staff
image

In mostra presso MADE4ART una selezione di opere pittoriche frutto della produzione artistica più recente di Luciano Bonetti. Accanto alla serie di lavori Finest...

Leggi Tutto

Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli

20 gennaio 2022 | Staff
image

z2o project è lieta di presentare la mostra Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli, a cura di Daniela Bigi in collaborazione con l’Archivio Ces...

Leggi Tutto

Mattia Bosco, Jannis Kounellis, Maria Elisabetta Novello. Concretezza dell'essenzialità.

14 gennaio 2022 | Staff
image

La Galleria Fumagalli presenta il quarto appuntamento del ciclo espositivo “MY30YEARS – Coherency in Diversity” pensato come momento di celebrazione d...

Leggi Tutto

Furio Cavallini ovvero il Crazy Horse di Bianciardi

14 gennaio 2022 | Staff
image

Il Polo Culturale le Clarisse ospita la mostra “Furio Cavallini ovvero il Crazy Horse di Bianciardi”.
Promossa dall’Associazione Culturale Giusep...

Leggi Tutto

Alberonero. Penso Pianura

11 gennaio 2022 | Staff
image

A inaugurare la programmazione espositiva 2022 è Alberonero, artista di origini lodigiane e curriculum internazionale, classe 1991. Alberonero prende possesso de...

Leggi Tutto

12 Apostoli

7 gennaio 2022 | Staff
image

La Takeawaygallery, in occasione dei 12 anni della Galleria, ha voluto invitare 12 artisti con cui collabora da anni ad esporre al Teatro Arciliuto. Coerente con il pro...

Leggi Tutto

Claudio Di Carlo. Detto Fatto.

5 gennaio 2022 | Staff
image

In continuità con I pasticcini li porto io, mostra tenutasi a Roma nel 2020, Claudio Di Carlo, ospite del nuovo spazio espositivo pescarese GArt Gallery...

Leggi Tutto
Vedi Tutti gli Eventi
Scrivi il tuo commento