page loader

Riapertura al pubblico di Palazzo Grassi - Punta della DoganaPalazzo Grassi riapre al pubblico con le mostre Henri Cartier-Bresson. Le Grand Jeu e Youssef Nabil. Once Upon a Dream

Riapertura al pubblico di Palazzo Grassi - Punta della Dogana

1 febbraio 2021
| | |
Riapertura al pubblico di Palazzo Grassi - Punta della Dogana

Palazzo Grassi - Punta della Dogana annuncia la riapertura al pubblico nelle giornate di giovedì e venerdì delle mostre in corso a Palazzo Grassi: "Henri Cartier-Bresson. Le Grand Jeu" e "Youssef Nabil. Once Upon a Dream" a partire da giovedì 11 febbraio e sino a venerdì 26 febbraio 2021.
Sei giorni di apertura che l'istituzione culturale desidera offrire gratuitamente a tutti coloro che non hanno ancora avuto la possibilità di visitare i due importanti progetti espositivi in corso o che avranno il piacere di farvi ritorno.

Un segnale positivo che Palazzo Grassi rivolge alla cittadinanza e a tutto il pubblico veneto aprendo gratuitamente le proprie sale per tutti i giorni di apertura delle mostre.
Il termine delle mostre, inizialmente previsto al 20 marzo 2021, è stato anticipato per permettere l'immediato avvio del disallestimento e il conseguente svolgimento degli interventi già preventivati di manutenzione straordinaria del Palazzo, così da garantire la riapertura degli spazi al pubblico in autunno con una nuova programmazione espositiva e allo stesso tempo facilitare i lavori di allestimento della mostra "Henri Cartier-Bresson. Le Grand Jeu" presso le sale della Bibliothèque nationale de France, sede della seconda tappa dell'esposizione.
 
Aperte lo scorso 11 luglio 2020, le mostre attualmente allestite a Palazzo Grassi celebrano la fotografia attraverso due progetti monografici dedicati all'opera di due artisti molto diversi: il grande maestro Cartier-Bresson e l'artista di origini egiziane Youssef Nabil.
 
Al primo piano l'opera di Henri Cartier-Bresson viene raccontata con modalità inedite. "Le Grand Jeu", ideato e coordinato da Matthieu Humery e realizzato con la Bibliothèque nationale de France, in collaborazione con la Fondation Henri Cartier-Bresson, mette a confronto lo sguardo di cinque curatori d'eccezione, il collezionista François Pinault, la fotografa Annie Leibovitz, il regista Wim Wenders, lo scrittore Javier Cercas e la conservatrice e direttrice del dipartimento di Stampe e Fotografia della Bibliothèque nationale de France Sylvie Aubenas. Ciascuno di loro è stato chiamato a selezionare 50 immagini all'interno "Master Collection", la raccolta di 385 fotografie messa a punto da Cartier-Bresson in persona nell’ambito di tutta la sua produzione.
 
Youssef Nabil è il protagonista della mostra al piano superiore che, attraverso la particolare tecnica di intervento pittorico sull'immagine fotografica e filmica, illustra un Egitto leggendario. L'esposizione, curata da Matthieu Humery e Jean-Jacques Aillagon, invita a ripercorrere la carriera dell’artista dai primi lavori video e fotografici, fino alle opere più recenti, seguendo un ritmo narrativo e trasognato, come in una fuga fantastica.

Le modalità di accesso e la fruizione delle mostre saranno regolate garantendo massima sicurezza per lo staff di accoglienza e per i visitatori. È possibile prenotare la propria visita acquistando il biglietto online.
Per consentire una fruizione delle opere che sia il più possibile completa, il pubblico avrà a disposizione guide in formato digitale e cartaceo in italiano, inglese e francese.
Sul sito di Palazzo Grassi e sugli account social sono sempre a disposizione contenuti di approfondimento come interviste ai curatori o all’artista Youssef Nabil, visite guidate virtuali e focus tematici.
 
Le due esposizioni sono accompagnate dalla pubblicazione di un catalogo dedicato. "Henri Cartier-Bresson. Le Grand Jeu" è co-edito da Palazzo Grassi - Punta della Dogana, Marsilio Editore, Venezia e Bibliothèque nationale de France e contiene i contrubuti di ciascun curatore e del curatore generale Matthieu Humery, insieme ai testi critici François Hébel, Agnès Sire, Aude Raimbault, della Fondation Henri Cartier-Bresson. "Youssef Nabil. Once Upon a Dream" è co-edito da Palazzo Grassi - Punta della Dogana e Marsilio Editore, Venezia, Editori, include il testo di Linda Komaroff, curatrice e responsabile del Dipartimento di Arte del Medio Oriente del museo LACMA di Los Angeles, e la conversazione tra lo scrittore André Aciman e l'artista Youssef Nabil.

[Immagine: Henri Cartier-Bresson Dimanche sur les bords de Seine, France, 1938, épreuve gélatino-argentique de 1973 © Fondation Henri Cartier-Bresson/Magnum Photos]

Tags: palazzograssi, mostrepalazzograssi, legrandjeu, henricartierbresson, youssefnabil, onceuponadream, venezia

Sullo stesso argomento

Conversazione con Markus Gross

19 aprile 2021 | Staff
Conversazione con Markus Gross

Markus Gross, professore e scienzato, è il nuovo protagonista della seconda conversazione di Sturm&Drang Studio, in diretta Leggi Tutto

Il progetto nato dalla collaborazione tra Fondazione Prada ed ETH Zurich

8 aprile 2021 | Staff
Il progetto nato dalla collaborazione tra Fondazione Prada ed ETH Zurich

Frutto della collaborazione tra Fondazione Prada ed ETH Zurich, il progetto Sturm&Drang esplora le pratiche, gli ambienti e le esperienze connessi alla Computer-generated Imagery (CGI)...

Leggi Tutto

Premi Artissima 2020

15 febbraio 2021 | Staff
Premi Artissima 2020

Sono cinque i riconoscimenti assegnati nell'edizione 2020 di Artissima, a conferma dell'impegno concreto della fiera nel supporto alla ricerca creativa.
 
Premio illy Present Future ...

Leggi Tutto

Arte all'aperto e altre iniziative del m.a.x. museo

26 gennaio 2021 | Staff
Arte all'aperto e altre iniziative del m.a.x. museo

Il m.a.x. museo di Chiasso tiene vive le proprie progettualità e idee attraverso un ricco programma di iniziative a supporto delle attività espositive in fase di programmazione.
...

Leggi Tutto

Incontri sulla fotografia

8 gennaio 2021 | Staff
Incontri sulla fotografia

Interviste, conferenze e tavole rotonde insieme ai protagonisti della fotografia di tutto il mondo: il MAST di Bologna, a partire dal suo archivio, propone interessanti incontri virtuali fruibili o...

Leggi Tutto

Finite Rants

26 giugno 2020 | Staff
Finite Rants

Saggi visuali presentati ogni mese sul sito di Fondazione Prada, parallelamente al canale YouTube, i visual essay fanno parte del nuovo progetto online Finite Rants a cura di Niccolò...

Leggi Tutto

10 ANNI DI MAXXI. Una storia per il futuro

14 giugno 2020 | Staff
10 ANNI DI MAXXI. Una storia per il futuro

Dieci anni di MAXXI, da festeggiare con una maratona digitale di dieci ore in diretta sui canali social del Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo, Giovedì 18 Giugno 2020 dalle 1...

Leggi Tutto

Radio GAMeC Real Live

6 giugno 2020 | Staff
Radio GAMeC Real Live

Real Live è la piattaforma di incontri e performance dal vivo proposti nel cortile della GAMeC di Bergamo i Giovedì sera dal 18 Giugno al 23 Luglio 2020, che nasce da una nuova fase d...

Leggi Tutto

Love Stories - A sentimental survey by Francesco Vezzoli

11 maggio 2020 | Staff
Love Stories - A sentimental survey by Francesco Vezzoli

L'account Instagram di Fondazione Prada propone tramite Francesco Vezzoli un nuovo progetto, Love Stories - A sentimental survey by Francesco Vezzoli, il cui intento è quello di rac...

Leggi Tutto

#RaffaelloOltreLaMostra

8 maggio 2020 | Staff
#RaffaelloOltreLaMostra

La mostra alle Scuderie del Quirinale Raffaello.1520-1483 si trasferisce online con l'hashtag #RaffaelloOltreLaMostra, con il contributo di video e racconti, raccolti anche online sul sito...

Leggi Tutto

#fotoimperfetteGAM

29 aprile 2020 | Staff
#fotoimperfetteGAM

La GAM di Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino, ha dato il via a un contest fotografico con l'hashtag #fotoimperfetteGAM ispirato alla mostra Helmut Newton. Wo...

Leggi Tutto

#INNER VIEWS Fondazione Prada

18 aprile 2020 | Staff
#INNER VIEWS Fondazione Prada

In questi giorni di chiusura temporanea dei suoi spazi espositivi, Fondazione Prada consente la visione virtuale delle mostre in corso attraverso il progetto Inner Views (#innerviews), da seguire s...

Leggi Tutto

Galleria Fumagalli resta a casa con te

14 aprile 2020 | Staff
Galleria Fumagalli resta a casa con te

Chiusa al pubblico per l'emergenza Coronavirus, la Galleria Fumagalli propone appuntamenti online con approfondimenti sugli artisti e video in streaming, racchiusi nel programma "Galleria Fumagalli...

Leggi Tutto

Autocertificazioni illustrate: la creatività su carta

6 aprile 2020 | Staff
Autocertificazioni illustrate: la creatività su carta

La crisi può favorire la creatività. E allora ecco che un foglio destinato all'autocertificazione può diventare occasione di ricreazione, trasformandolo in opera d'arte. L'iniziativa di "Autocertifi...

Leggi Tutto